ASSOCIAZIONI

IT - SIBILLINIAPERTI - ASSOCIAZIONI
DINOS
L’associazione Centro Culturale DINOS nasce nei primi anni ottanta da un gruppo di appassionati di storia e costumi locali. Dopo alterne vicende, tra momenti di frenetica attività e momenti di stasi, l’associazione nel gennaio 2005 si rinnova stilando un nuovo Statuto che conserva e amplia le finalità del vecchio, allargando i suoi orizzonti spaziali e sociali (vedasi art. 4 dello Statuto).

Il DINOS sin dai suoi esordi si caratterizza come centro di produzione culturale con pubblicazioni di rilievo sul territorio di Amandola e non solo. L’associazione si manifesta subito attiva sul fronte della tutela dei beni culturali promuovendo campagne di sensibilizzazione per la salvaguardia dei monumenti di rilievo storico-artistico e del paesaggio.

Sul piano della valorizzazione del territorio, l’associazione è fortemente impegnata nella diffusione della conoscenza sia su un fronte accademico che su un fronte più “di confine” dove realtà e mistero si intrecciano. Tra le attività svolte dal Centro vanno annoverati altresì convegni e iniziative volte a far conoscere il territorio dei Sibillini ai turisti, soprattutto attraverso percorsi guidati suoi monumenti.
Non viene meno, altresì, da anni l’impegno costante con gli enti come la soprintendenza per i beni culturali delle Marche per attività di catalogazione e salvaguardia dei beni artistici e con le Università di Macerata, Fermo e Camerino, nonché ovviamente con i Comuni dell’area.



INDIRIZZO:
Via Marconi, 4 - 63857 - Amandola
REFERENTE:
Basilio Millozzi
TELEFONO: