SITI DI INTERESSE

IT - SIBILLINIAPERTI - MUSEI
SMERILLO - RETE MUSEALE

La rete museale di Smerillo è composta da:
• Rete Museale e C.E.A. “Bosco di Smerillo”
• Museo dei Fossili e dei Minerali
• Pinacoteca d’Arte Contemporanea
• Museo Pinacoteca dell’Arte dei Bambini


Rete Museale e C.E.A. “Bosco di Smerillo”

Nel centro abitato di Smerillo, presso l’edificio della ex scuola elementare, in Via Amedeo Corrado Nobili, ha sede il Centro di Educazione Ambientale (C.E.A.). Nato nel 1987, si occupa della valorizzazione e della tutela del patrimonio naturalistico. Gli operatori della C.E.A. svolgono attività didattica e visite ed escursioni guidate nell’Area Floristica Protetta, denominata “Bosco di Smerillo”. Molti sono i sentieri che si inoltrano nel bosco intorno al paese e uno di questi conduce ad una spaccatura nella roccia, situata alla base del crinale nord del paese e denominata “Fessa”. L’edificio è anche sede di tre interessanti musei:


Museo dei Fossili e dei Minerali

Comprende una raccolta di fossili locali risalenti al Pliocene inferiore e una esposizione di fossili che vanno dall’era Primaria al Quaternario, provenienti da varie località italiane. Una sala del museo è dedicata ai minerali.


Pinacoteca d’Arte Contemporanea

Presenta le opere di numerosi artisti, prevalentemente marchigiani, sia già affermati che esponenti delle nuove generazioni.

Museo Pinacoteca dell’Arte dei Bambini

Inaugurato nel 1999 sul tema “Il Bambino e la Pace”, intende proporsi quale spazio di ascolto e di attenzione nei confronti delle “voci” dei bambini e raccoglie disegni e altre forme espressive sulla Pace (pensieri, poesie, fotografie, ecc.) e sull’educazione alla Pace. Tale spazio è aperto anche ai contributi educativi degli adulti.


ORARIO DI APERTURA OPEN

Mattino 11:00-12:30

Pomeriggio: 16:00-18:00


INDIRIZZO:
Smerillo
REFERENTE:
TELEFONO:
WEB: